Sbiancamento dei denti con o senza perossido di idrogeno

Dal 1 ° novembre 2012 è stata introdotta nell’UE una nuova legge per lo sbiancamento dei denti con perossido (idrogeno). I dentisti sono autorizzati a utilizzare concentrazioni fino al 6% di perossido di idrogeno nel loro gel sbiancante. Inoltre, una pratica di sbiancamento, un salone di bellezza, un salone di bellezza o un negozio online possono utilizzare livelli di perossido di idrogeno dello 0,0 – 0,1%. Queste leggi e regolamenti si applicano a tutti i paesi dell’Unione Europea (UE). Puoi sbiancare i denti senza perossido o dovresti sbiancare i denti con perossido? In questo blog rispondiamo a tutte le domande sullo sbiancamento dei denti con perossido e senza perossido.

Perossido per lo sbiancamento dei denti

Questa nuova legge è entrata in vigore anni fa. Prima di questo, lo sbiancamento dei denti era una specie di mondo da cowboy: non c’erano accordi chiari. Di conseguenza, molti saloni sbiancanti hanno iniziato a candeggiare con alte concentrazioni di agenti sbiancanti. Ciò ha portato a molti diversi disturbi di salute. Pensa ai denti sensibili, alle gengive doloranti e allo smalto danneggiato.

D’altra parte, si sentono anche altri suoni. Ad esempio, uno studio del 2020 ha rilevato che lo sbiancamento dei denti con perossido (perossido di carbamide al 16%) non ha alcun effetto dannoso sullo smalto dei denti. È importante non usarlo troppo spesso o per troppo tempo.

Tuttavia, la legislazione e i regolamenti europei sono una buona legge per sbiancare i denti in modo sicuro. Per queste leggi e regolamenti, molte persone con alte concentrazioni di perossido di idrogeno (60-70%) hanno sbiancato i denti.

Le leggi e i regolamenti europei sono più sicuri che dispiaciuti: una concentrazione di perossido di idrogeno dello 0,0 – 0,1% è molto sicura da usare. Questo è un modo sicuro per ottenere denti più bianchi.

Sbiancamento sicuro dei denti

Le leggi e i regolamenti europei garantiscono la sicurezza dei denti bianchi. Ecco perché i saloni di bellezza, i saloni di bellezza, i negozi web e le cliniche di sbiancamento possono utilizzare solo un massimo di perossido di idrogeno allo 0,1%. Con questi contenuti minimi, la possibilità di danni è nulla. Fleeck utilizza kit di sbiancamento dei denti senza perossido o con perossido di idrogeno fino allo 0,1%. Ciò significa che rispettiamo le leggi e i regolamenti europei. Tutti i prodotti sono sicuri al 100% e testati nei laboratori. Tutti i nostri prodotti sono registrati con il CPNP, CE e FDA. Questi marchi di qualità garantiscono qualità e sicurezza. Quindi puoi tranquillamente sbiancare i denti a Fleeck.

Sbiancamento dei denti con perossido di (idrogeno)

Stai pensando di sbiancare i denti con perossido di (idrogeno). Ma come funziona esattamente? Di seguito la breve spiegazione.

Come funziona il perossido di idrogeno per i denti?

Quando si sbiancano i denti con perossido di idrogeno, il perossido penetra nello smalto. Inoltre, penetra (molto leggermente) nella dentina. Il perossido di idrogeno reagisce chimicamente con lo scolorimento del dente. Questo crea acqua e anidride carbonica. Quindi i tuoi denti sono sbiancati dal perossido di idrogeno e dalla luce UV. Inoltre, non si dovrebbe lasciare che il gel sbiancante con perossido entri in contatto con le gengive.

Fleeck ha quindi progettato punte che abbracciano solo i denti e non le gengive. In questo modo non si soffre di denti o gengive sensibili. Potresti aver trasformato i denti con opalescenza; usano un alto contenuto di perossido. In un altro articolo di più sulle alternative di sbiancamento dei denti con opalescenza.

Sbiancamento dei denti con perborato di sodio

Un dentista può sbiancare i denti con perborato di sodio. Solo il dentista può farlo. È un modo interno di sbiancamento. In questo modo puoi sbiancare un dente morto. Il dentista inserisce il perborato di sodio con un dente morto e lo lascia riposare per diversi giorni. In questo modo, il dente sbianca dall’interno. Questo metodo di sbiancamento può essere fatto solo da un dentista e non è sicuro da fare da soli. Il dentista può aiutarti bene con questo modo interno di sbiancamento.

Candeggina per denti senza perossido (idrogeno)

Come detto: Nell’Unione Europea (dal 2012) i saloni di bellezza e le pratiche di sbiancamento sono autorizzati a utilizzare un gel sbiancante con un massimo di perossido di idrogeno allo 0,1%. Alcune pratiche di sbiancamento utilizzano gel sbiancanti senza perossido. A Fleeck abbiamo la nostra formula sicura.

Come funziona lo sbiancamento dei denti senza perossido (idrogeno) presso Fleeck?

Il gel sbiancante Fleeck contiene una serie di sostanze importanti:

  • Glicerina-idrata i denti e impedisce ai batteri e allo sporco di salire sui denti
  • Disodium EDTA-rafforza l’effetto degli antiossidanti e quindi ha un effetto protettivo e sbiancante sui denti Sodio clorito – costituito da sodio, cloro e ossigeno. Ha un effetto sbiancante e disinfettante sui denti.
  • Fluoruro di sodio – protegge i denti dalle carie e protegge i denti dalla rimineralizzazione. Se mangi qualcosa di acido o dolce, l’acidità dei tuoi denti diminuisce e questo può essere dannoso per lo smalto.
  • Fluoruro di sodio-contrasta questa reazione e assicura che i denti mantengano una buona acidità. In questo modo lo smalto dei denti è ben protetto durante lo sbiancamento dei denti.

In questo modo è possibile sbiancare i denti in modo sicuro ed efficace. In un altro blog di più su come funziona lo sbiancamento dei denti.

Sbiancamento dei denti senza perossido: vantaggi e svantaggi

Abbiamo fatto una panoramica utile per voi con i vantaggi e gli svantaggi di sbiancamento dei denti senza perossido a Fleeck.

I vantaggi:

  • Rimuovere ostinato discromie attentamente
  • risultato Veloce; è possibile ottenere denti più bianchi in 30 minuti
  • Ideale se siete sensibili (idrogeno) perossido; senza denti sensibili
  • Il prezzo per lo sbiancamento dei denti è molto più economico rispetto al dentista

I contro:

  • Hai un calo leggermente più veloce del risultato rispetto al perossido
  • sbiancamento Se bevi molto caffè ogni giorno (4-5 tazze) e bevi un vino regolarmente (4-6 bicchieri a settimana), è meglio sbiancare i denti con perossido
  • Devi ripetere il trattamento più spesso. Ecco perché puoi sbiancare i denti più volte con i set di sbiancamento Fleeck.

Sbiancamento dei denti con acidi naturali

Ci sono molti consigli online su come sbiancare i denti con acidi (aceto) o come sbiancare i denti con bicarbonato di sodio. Vorremmo avvertirti: questo non è un modo sicuro per sbiancare i denti. Lo sbiancamento dei denti è dannoso per lo smalto e presto ne usi troppo. Inoltre, puoi leggere le storie più selvagge sullo sbiancamento dei denti con una fragola o uno sbiancamento dei denti con aceto.

Esperti e dentisti concordano:

Mangia una fragola, ma non strofinarla contro i denti per sbiancarli. Gli zuccheri e gli acidi naturali hanno l’effetto opposto: i denti diventano più gialli a lungo termine. E sbiancamento dei denti con aceto (sidro di mele)? Fallo attraverso la tua insalata, ma non candeggiare i denti con l’aceto. Questo può avere un effetto dannoso sul tuo smalto.

sbiancamento dei denti fragole

È meglio sbiancare con perossido o senza denti di perossido?

Capiamo questa domanda: vuoi sapere come sbiancare i denti. Questo dipende dal tuo stile di vita e dal consumo di coloranti. Il vino rosso, il caffè e, ad esempio, il tabacco contengono molti coloranti. Approssimativamente puoi dire:

  • Se bevi caffè regolarmente (4-5 tazze al giorno), bevi vino regolarmente (6-7 bicchieri a settimana) e / o fumi, è meglio sbiancare i denti con perossido
  • Se bevi occasionalmente caffè (<5 tazze al giorno), occasionalmente bevi vino (<6 bicchieri a settimana) e / o (quasi) non fumare, è meglio sbiancare i denti senza perossido.

Naturalmente è anche meglio sbiancare i denti senza perossido se si è sensibili al perossido. Inoltre, è anche possibile ottenere grandi risultati se si beve regolarmente caffè con un set di sbiancamento senza perossido.

Domande frequenti

Puoi sbiancare i denti senza perossido?

Sì, puoi sbiancare i denti senza perossido. Il gel sbiancante non perossido rimuove lo scolorimento dei denti ed è sicuro da usare.

Puoi sbiancare i tuoi denti con perossido?

Sì, è possibile sbiancare i propri denti con perossido; ad una concentrazione di perossido di 0,1% (idrogeno). Quindi prestare molta attenzione alla concentrazione e alla sicurezza del gel sbiancante.

Ottengo denti sensibili dallo sbiancamento del perossido?

(idrogeno) il perossido penetra nello smalto dei denti o nella dentina. Questo può rendere i denti sensibili. In concentrazioni molto basse, questo effetto è nullo. In questo modo puoi tranquillamente sbiancare i denti con un gel sbiancante fino allo 0,1% (idrogeno) di perossido.

Posso sbiancare i denti con bicarbonato di sodio?

Esperti e dentisti non raccomandano lo sbiancamento con il bicarbonato di sodio. Questo perché il bicarbonato di sodio è un abrasivo e si utilizza rapidamente troppo bicarbonato di sodio da soli.

Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.