Tutti i proprietari di cani conoscono la lotta di dover aprire una porta con una sola mano, con un braccio carico di generi alimentari, e il tuo cane saltellando in faccia, quasi bagnandosi di eccitazione che ‘ Sei tornato, sei tornato! Finalmente sei tornato!’

Se lasci il tuo cane da solo per cinque minuti o cinque ore, la sua reazione nel rivederti è sempre la stessa. Ma l’effetto dei diversi periodi di isolamento, sicuramente non lo è.

A seconda della loro età, i cani possono essere lasciati soli per diverse quantità di tempo senza avere impatti a lungo termine e piuttosto significativi sul loro sviluppo e personalità. Un nuovo cucciolo, ad esempio, non dovrebbe essere solo per più di 2 ore al giorno. In confronto, un cane più anziano e più anziano può tranquillamente stare da solo per un massimo di sei ore. La ragione di questa differenza è radicata saldamente nella differenza nel loro sviluppo mentale.

Perché i cuccioli non dovrebbero essere lasciati a casa da soli?

La comprensione di un cucciolo del suo ambiente e del suo nuovo “mondo” ha molto a che fare con il tuo essere in esso. Non ha vissuto abbastanza a lungo per capire che lui è a casa, per non parlare di capire che lui è sicuro e bene anche quando a casa da solo. I cani sono animali da soma, e cuccioli si basano esclusivamente sull’istinto, perché semplicemente non hanno vissuto abbastanza a lungo per essere addestrati in altri comportamenti.

Inoltre, i cuccioli devono fare pipì più frequentemente dei cani adulti. E se si sta cercando di vasino addestrare il vostro cucciolo, lasciandolo solo a casa per ore, con libero sfogo a fare pipì dove gli piace, negherà tutto il suo addestramento cucciolo. E se lo lasci in una cassa o in una scatola, farà pipì lì dentro e rimarrà nella sua pozzanghera, il che può portare a tutti i tipi di malattie.

Per quanto tempo un cucciolo può tranquillamente essere a casa da solo?

Come accennato, un limite superiore di due ore è per quanto tempo un cucciolo può essere tranquillamente lasciato a casa da solo. Più a lungo, e il cucciolo scenderà in abitudini derivanti da ansia da separazione. E l’ansia da separazione stessa può trasformarsi in un problema permanente, che persisterà anche quando il tuo cucciolo invecchia.

Per quanto tempo i cani anziani possono essere lasciati soli?

Un cane di età superiore ai 3 anni può essere lasciato in pace per 4-6 ore. A questa età, il tuo cane capisce il concetto di “casa” anche senza di te. Quindi se lasci il tuo cane da solo a casa, non è la fine del mondo per lui. Capisce che si ‘ svaniscono ‘per qualche tempo, ma magicamente’riapparire’.

In questo caso, 4-6 ore sono un periodo di tempo molto fattibile. Se hai un cane anziano, però, dovrai riconsiderarlo un po’, tenendo conto dei suoi problemi di salute. Cani anziani con problemi di salute richiedono più attenzione e più frequenti check-in.

I cani che hanno problemi alla vescica, ad esempio, dovranno essere portati “fuori” più spesso. Così si potrebbe avere a guardare in un set up, per assicurarsi che il vostro cane anziano non ha un incidente sul tappeto a casa.

Cosa succede quando il tuo cane è a casa da solo per troppo tempo?

Se il tuo cane non è abituato a uscire di casa, potrebbe andare nel panico quando non ti trova. Questo può manifestarsi come comportamenti ansiosi, piagnucolare, rosicchiare oggetti, o ululare e abbaiare, a volte anche dopo che sei tornato a casa.

Se è più adattato all’idea di partire e tornare, potrebbe semplicemente annoiarsi molto. Questo può anche portare a masticare su tavolo o divano gambe, distruggendo mobili o tutti gli elementi raggiungibili, binge eating (se una fonte di cibo è raggiungibile o disponibile) o anche pica, che sta mangiando prodotti non alimentari.

E non dimentichiamo lo stress-bagnante. Il vostro cane può fare pipì su più superfici, inizialmente perché non è stato lasciato fuori in tempo, e più tardi come una tecnica di gestione dello stress abituale.

Come puoi addestrare il tuo cane a gestire da solo?

Prima di tutto, è necessario che il tuo cane impari a lasciarti andare e tornare senza fare un grosso polverone. Per quanto sia accattivante che gli manchi così tanto in così poco tempo, non è salutare per lui avere questo comportamento.

Addestrare il vostro cane per farvi lasciare. Per prima cosa, cammina verso la porta d’ingresso con le scarpe da ginnastica o le scarpe e torna indietro. Se il tuo cane salta su e ti insegue, ordinagli di tornare indietro e sederti in un posto lontano. Ripeti questo comportamento e ricompensalo quando ti ascolta. Questo aiuterà il vostro cane a capire che il vostro ‘lasciando’ non è qualcosa che ha bisogno di seguirti in.

Quindi, allena il tuo cane a non reagire estaticamente quando torni. Quando si entra nella vostra casa, il vostro cane hop up o abbaiare felicemente, o anche ottenere le zoomies. Dovresti ignorare tutto questo comportamento completamente, finché non si calma. Semplicemente ignorare la sua performance.

Quindi, comandagli di andare a sedersi in un posto diverso. Quando ascolta, premialo e poi dagli tutto l’affetto che merita il tuo adorabile cane. La formazione non si tratta di trattenere l’attenzione, ma semplicemente di darla tempestivamente.

Come puoi rendere più facile stare da solo per il tuo cane?

Solo perché il vostro cane è solo a casa, non significa che egli deve essere annoiato fuori di testa pure. Ci sono molti modi per assicurarsi che il vostro cane rimane un po ‘ impegnato e occupato anche in vostra assenza.

Per cominciare, faticare il vostro cane fuori prima di lasciare la casa è una buona idea. Portarlo a fare una passeggiata o una corsa in anticipo significa che è molto probabile che dorma durante la tua assenza, e quindi non essere molto consapevole di te che sei andato.

Prendi i tuoi giocattoli per cani che gli richiedono di usare la risoluzione creativa dei problemi. Un sacco di giocattoli disponibili per i cani offrono set di puzzle, che hanno anche una ricompensa alimentare o trattare all’interno, quando li risolve. Questo è esattamente il tipo di rinforzo positivo che il tuo cane deve essere per rimanere impegnato anche in tua assenza. Inoltre, fa bene al suo sviluppo mentale.

Aumenta lo spazio disponibile del tuo cane lentamente e costantemente, finché non si dimostra abbastanza affidabile da poter accedere a tutta la casa. Inizia con la sua cassa, e il progresso in una zona recintata, poi una stanza, poi la vostra casa. Fino a quando egli non devastare, si può permettere di farsi comodo mentre sei via.

E una volta tornato? Bene, coccola il tuo cane! Gli sei mancata, molto piu ‘ di quanto tu abbia perso lui!

Circa l’autore: David Gray corre Dog Desires dove offre consigli su tutto ciò che si possa immaginare sui cani, da come alle guide per l’acquisto di guide tutto è coperto!

Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.