WICHITA, Kan. (KSNW) – Il dopo-shock della pandemia di COVID-19 ha alcuni in Wichita preparando per un aumento dei senzatetto.

I Ministeri dell’Umanità hanno detto che quest’anno il numero di persone che soggiornano nei loro rifugi è inferiore al previsto. Credono che questo sia perché gli appartamenti non sono autorizzati a sfrattare le persone che non pagano l’affitto, ma a maggio, hanno detto che cambierà.

“Credo che non abbiamo sentito il pieno effetto della pandemia e l’impatto che avrà per coloro che sono in povertà”, ha detto Christen Sampamurtgy, direttore del programma e del rispetto dei Ministeri dell’umanità.

Il trickle down della pandemia di COVID-19 ha molte organizzazioni comunitarie interessate.

“Le persone soggiornano nei rifugi più a lungo perché hanno meno accesso ai posti di lavoro”, ha affermato il dottor Sanders.

Dr. Luella Sanders è il direttore di impatto collettivo con la United Way of the Plains. Ha detto che le persone che sono indietro di mesi in affitto devono richiedere assistenza ora.

“Senza questo, se una persona o una famiglia viene sfrattata, potrebbero benissimo finire per diventare senzatetto”, ha detto il dottor Sanders.

I Ministeri dell’umanità hanno detto di avere meno persone che soggiornano con loro quest’anno, ma sanno che a maggio, quando la moratoria di sfratto sarà revocata, ciò cambierà.

“Fornitori di servizi per senzatetto e ministeri dell’umanità, sentiremo quell’effetto – sentiremo quegli effetti nell’importanza di fornire un servizio di rifugio”, ha detto Sampamurtgy.

Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.