Un pezzo di carta grigio con testo rosso e un rametto di agrifoglio in fondo.

Come spiegare perché Babbo Natale porta molti regali ad alcuni bambini e non molti ad altri…

Un pezzo di carta grigio con testo rosso e un rametto di agrifoglio in basso.

Un pezzo di carta grigio con testo rosso e un rametto di agrifoglio in basso.

Come terapeuta del gioco di sviluppo del bambino, una volta sono stato portato faccia a faccia con una domanda di un bambino di sette anni: “Perché pensi che Babbo Natale dia di più agli altri bambini? Gli piacciono di più? Anche i bambini che non sono gentili con gli altri bambini?”

Questo bambino era gentile, amorevole e dolce… e mi sono sentito impotente quando mi ha fatto quella domanda. Sapevo cosa volevo dirgli, ma ho dovuto pensare a un modo per spiegarlo in modo che capisse.

Ogni settimana, quando mi incontravo con la loro famiglia per lavorare con la sua sorellina sul suo discorso, mi aiutava. Era paziente ed era sempre rispettoso.

Questa domanda che mi ha chiesto quella settimana è rimasta con me per un bel po ‘ di tempo, quindi quando ho letto un commento su Facebook (condiviso sotto), mi ha ricordato lui e di cosa abbiamo parlato quel giorno.

Mentre noi, come adulti, sappiamo che il Natale non riguarda i regali, i bambini hanno difficoltà a capire questo concetto. Sono giovani ed eccitati per il pensiero di Santa focoso di casa in casa con giocattoli e regali.

A un bambino, immaturo e innocente per le vie del mondo, sanno solo che Babbo Natale porta doni a “bravi bambini e bambine”, come vengono raccontati dai film che vedono, libri che leggono & storie che sentono. Mentre è una tradizione magica divertente ed emozionante, questa occasione mi ha fatto chiedere come spiegarlo in un modo che un bambino di sette anni potesse capire.

 Babbo Natale che mette i regali sotto un albero.

 Babbo Natale mettendo regali sotto un albero.

è difficile per un bambino di sette anni, a comprendere come un bambino che è scortese e assolutamente dire a lui, a scuola potrebbe mostrare dopo la pausa per le vacanze a parlare del nuovo iPad e il sistema di gioco che è stato trovato sotto il suo albero con una nota “Santa”, mentre questo dolce ragazzino che ha ascoltato e mostrato gentilezza ricevuto un maglione e calze “Santa” sotto il suo albero la mattina di Natale.

Tutto ciò che sa è che Babbo Natale ha fatto la scelta di dare questi doni a ciascuno di loro. Babbo Natale ha dato un bambino un iPad & sistema di gioco e un altro bambino calzini e un maglione. L’ha sentito a scuola then e poi si e ‘chiesto perche’.

Sa di non aver ottenuto nulla di ciò che desiderava… Agli occhi del BAMBINO, sembra semplicemente che non se lo meritasse. Si sente che non ha fatto abbastanza o non era abbastanza buono. Come genitori, sappiamo la verità dietro questo e sappiamo che non possiamo tutti avere tutto ciò che vogliamo, ma questo è un bambino.

Sfortunatamente, è difficile per un bambino non prenderlo personalmente.

Perché alcuni bambini ottengono così tanto altri non ottengono nulla per Natale

Perché alcuni bambini ottengono così tanto altri non ottengono nulla per Natale

Mentre non ricordo personalmente di aver pensato a “cosa mi ha portato Babbo Natale” o chi ha ottenuto di più/meno quando ero giovane (non ricordo molto da quell’età. lol!), so che se un bambino si sente in questo modo, sono sicuro che anche gli altri lo fanno.

Ecco perché volevo parlarne oggi today anche se è solo per quel bambino. ♥

È difficile per un bambino sentirsi meritevole quando non ha ricevuto giocattoli o regali da Babbo Natale (quelli che ha scritto sulla sua “Lista di Natale per Babbo Natale” poche settimane prima). Non capisce perché. Questo bambino sa solo che Babbo Natale serve ogni bambino. Essere trascurato sembra che sia stato fatto intenzionalmente.

 Un primo piano di un ornamento di Natale.

Un primo piano di un ornamento di Natale.

Come ho detto prima, mi è stato ricordato ieri, quando ho letto qualcosa su Facebook:

Un membro del gruppo ha scritto:
” Solo un promemoria per tutti voi genitori là fuori a considerare di essere modesto con i vostri doni da BABBO Natale, perché molti genitori non hanno tanti soldi come gli altri da spendere per i regali di Natale. È difficile, come genitore, spiegare a tuo figlio perché Babbo Natale ha dato al tuo amico una nuova console di gioco, un sacco di nuovi giochi e molti altri giocattoli mentre tuo figlio non ha ottenuto nulla dalla sua lista. So che ci sono bambini che avranno solo un nuovo paio di guanti o una nuova camicia mentre i loro amici ottengono così tanto.

È difficile da spiegare, specialmente quando i bambini che non stanno ottenendo tanto pensano che sia perché non sono così bravi. Semplicemente non è vero. D’altra parte-è anche difficile spiegare a tuo figlio perché ha ottenuto ciò che voleva, ma il suo amico no, anche se entrambi hanno chiesto la stessa cosa… è difficile rispondere quando tuo figlio chiede ” Ottieni più regali se sei bravo? Quindi ti chiedo di essere modesto, in modo che tutti i bambini si sentano ugualmente apprezzati.”

Un primo piano di un pacchetto di carta marrone legato con nastro rosso e bianco con un tag regalo attaccato.

Un primo piano di un pacchetto di carta marrone legato con nastro rosso e bianco con un tag regalo attaccato.

Ho sempre voluto che i nostri figli sapessero che NON si riduceva a chi meritava di più un regalo… i bambini sono bambini, e tutti meritano di essere regalati a Natale. ♥

Per questo motivo, abbiamo sempre gestito i regali di Babbo Natale in un modo particolare. Non è per tutti, ma quello che abbiamo scelto di fare

1 – Non separiamo i regali da Babbo Natale e dai genitori. Sono tutti insieme sotto l’albero.

I regali sono appena sotto l’albero al mattino, tutto avvolto nella stessa carta da imballaggio (fornita da mamma & papà) con i nomi dei bambini su di loro.

Nessuno dei nostri bambini ha mai pensato veramente a chi ha fatto quale regalo. Sanno solo che alcuni sono da noi e alcuni sono da Babbo Natale. Non è mai stato un grosso problema in casa nostra su chi ha dato cosa well beh – fino a quando non hanno circa nove anni e possono capire cosa sta realmente succedendo then poi lo sanno. 😉 ♥♥♥

Naturalmente, se c’è un regalo davvero speciale o personale, lo lascerò in un’altra stanza fino a quando non avranno finito di aprire i loro altri regali/calza.

⇒ Un’ottima alternativa è avere un solo REGALO DA BABBO NATALE e il resto dai genitori – molti dei miei amici lo fanno & funziona bene per loro.

2-Paghiamo ancora i regali, anche quelli di Babbo Natale.

I nostri figli pensano che inviamo i soldi di Babbo Natale ogni anno per coprire i costi dei regali. Un anno nostro figlio ha chiesto un regalo che era molto costoso e quando ho detto: “È troppo costoso.”Ha risposto:” Va bene-lo chiederò a Babbo Natale. Non chiedero ‘ nient’altro a Babbo Natale.”

Gli ho detto che paghiamo ancora i regali perché paghiamo gli strumenti, i materiali, ecc… È stata una spiegazione che ho dato all’improvviso, ma che tutti hanno ricordato da allora.

♥ Ricordiamo anche loro che dobbiamo essere grati per ogni & ogni dono che abbiamo every che mi porta al # 3. ♥

Una ragazza in un abito bianco in possesso di un vassoio decorato con soldatini e ballerine.

Una ragazza in un abito bianco in possesso di un vassoio decorato con soldatini e ballerine.

3- Siate grati. Siate umili. Siate grati.

Non importa cosa, dobbiamo essere umili, grati e grati. Non ci vantiamo o ci vantiamo di quali doni abbiamo ricevuto. Non confrontiamo (nella nostra famiglia o al di fuori). Siamo solo grati di aver ricevuto regali. Natale è di celebrare Gesù gifts regali di apertura è un modo che celebriamo. È nostro compito essere grati e umili, proprio come lo sarebbe Lui.

Questo è stato uno dei motivi per cui abbiamo amato l’idea 4-gift. Era un modo per mantenerlo semplice e permetterci di non essere sopraffatti dai regali o di perdere di vista ciò che il Natale era veramente.

Ancora una volta-qualunque cosa funzioni per ogni famiglia è la scelta giusta. ♥

Un cane in un cappello da Babbo Natale sdraiato su una coperta di fronte a un albero di Natale.

Un cane in un cappello da Babbo Natale sdraiato su una coperta di fronte a un albero di Natale.

Quando ero un nuovo insegnante, ho avuto la possibilità di insegnare in una scuola dove molti bambini vivevano in povertà. E ‘ stata la prima scuola che io abbia mai insegnato in, ed è stato prima ho avuto figli miei.

Se non fosse stato per gli insegnanti che organizzavano regali per quei bambini attraverso la Missione cristiana, le organizzazioni locali e le chiese, molti di quegli studenti non avrebbero avuto regali la mattina di Natale. Noi (insegnanti & personale) segretamente consegnato regali a quelle famiglie nei giorni prima di Natale. Sapevo che quelle donazioni sarebbero stati gli unici doni che molti dei miei studenti avrebbero aperto.

Ho raccontato questa storia ai miei figli molte volte, quindi sanno sempre che dobbiamo essere generosi nel dare agli altri e dobbiamo essere grati per ciò che ci viene dato.

Sii generoso.

Ogni anno troviamo opportunità di DARE agli altri, perché possano trovare la gioia che sta nel dare e non solo nel ricevere.

Sii grato e divertiti!

 Babbo Natale che parla con un bambino.

Babbo Natale che parla con un bambino.

Se desideri più post come questo inviati alla tua casella di posta elettronica, sei il benvenuto a iscriverti qui (Gratis) (ti mando questo one-to-one time planner come il mio modo di dire “Grazie!”

Un primo piano di 30 giorni calendario stampabile per trascorrere uno contro uno tempo con il bambino

Ecco alcuni altri messaggi che potrebbero piacerti ↓

Idee non-giocattolo regali non giocattolo

Questo prossimo post è di circa il motivo per cui i nostri bambini non comprano regali per l’un l’altro, ma quello che fanno invece che significa molto di più.
 sibling idea regalo

Come unspoil un bambino
 come unspoil un bambino

Come insegnare GENTILEZZA così i vostri bambini vorranno essere più gentile con gli altri 10 modi per insegnare gentilezza

Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.