L’inizio del 18 ° secolo ha visto alcuni cambiamenti nella moda. In Francia, la fine del 18 ° secolo ha visto drastici cambiamenti nella moda della classe superiore francese. Le parrucche bianche alte che era stato così popolare tra gli uomini nel secolo precedente è diventato ridotto in termini di dimensioni e ci sono stati molti uomini che forwent parrucche del tutto. Per quanto riguarda le donne, abito forme e dimensioni gonfio e poi ridotto. In Inghilterra, un simile tipo di umiltà è stato introdotto alla moda.

Verso la fine del xviii secolo, i cappotti e i pantaloni larghi e imbottiti che gli uomini avevano indossato caddero di moda e gli uomini preferirono indossare giacche che definivano le loro attese, calzoni più stretti, e la decorazione di ornamenti fu messa via per le occasioni speciali. Allo stesso tempo, le gonne larghe e scomode delle donne sono state sostituite da una gonna molto facile da gestire. I sottogonne a cerchio sono stati salvati per la corte e gli abiti drappeggiati da sotto il busto con solo leggera imbottitura per accentuare l’artigianalità dei volant e dei raccolti.

C’è molto sulla moda moderna di oggi che è simile alla moda del 18 ° secolo, anche se sarebbe difficile da credere. Nonostante la maggior parte delle persone accettasse l’idea che i poveri del xviii secolo non potessero permettersi la moda, la verità è che la moda in Inghilterra era qualcosa che non era influenzato dalle differenze nella classe sociale. C’erano tendenze della moda a cui avevano accesso sia la classe inferiore che quella superiore, sebbene la classe inferiore avesse le proprie interpretazioni leggermente meno costose di queste tendenze. I giovani, donne di classe inferiore avevano anche la tendenza a overdress e indossare abbondanti quantità di trucco. I giornali erano indignati dal povero vestire al di sopra della loro classe e lo consideravano offensivo e scandaloso. Tuttavia, questa non era l’unica tendenza che trovavano offensiva. Proprio come la moda moderna, dove la moda high street e passerella hanno il potenziale per influenzarsi a vicenda, le mode della classe inferiore nel 18 ° secolo ha avuto una certa influenza sulle mode della classe superiore. Alcuni giovani uomini e donne ricchi e ribelli adottarono lo stile dei popolani. I giovani sono andati senza parrucca e le giovani donne indossavano grembiuli. Queste mode comuni erano considerate organiche e possedevano una sorta di forza nella loro umiltà, così i ricchi le copiavano in un audace tentativo di ribellarsi e attirare l’attenzione. Come oggi, c’erano molte persone che interpretavano la moda di successo come diversa e progressista.

Nel contenuto generale, la moda tra il 18 ° secolo e ora è cambiata immensamente, ma il modo in cui funziona la moda non ha. Le tendenze sono ispirate ai ricchi e famosi, ma sono anche ispirate a quelle che si ribellano alla norma. Catwalk fashion e high street fashion condividono idee e si ispirano a vicenda. Le mode della gioventù media, come indossare badge e bottoni, sono state adottate dalla passerella e dalla moda d’élite, dove le persone potrebbero indossare costosi badge di design e distintivi personalizzati. In definitiva, la moda potrebbe sembrare diversa, ma non molto è cambiato. Tutti stanno ancora copiando tutti e non c’è molto senso dietro ciò che definiamo alla moda.

realizzato da social2s

Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.