Sai cosa non passerà mai di moda? Persone che si tagliano i capelli e spendono per l’igiene personale e la bellezza.

Con tutti quegli anni in lockdown, probabilmente anche Rapunzel avrebbe bisogno di una buona spa per capelli e l’ultima giornata di auto-cura.

2020 era un giro sulle montagne russe folle per tutti i tipi di imprese, saloni in particolare. Ma l’industria sembra solo andare in salita da qui.

Il mercato globale della cura personale è destinato a crescere a $488.9 miliardi nel 2025. Ciò è il risultato delle aziende che riorganizzano le loro operazioni e si riprendono dalla caduta di Covid-19.

Così, ora potrebbe essere un buon momento per scavare nel settore revenue 20 miliardi di fatturato all’anno. Se stai cercando una semplice guida su come aprire un salone, sei nel posto giusto. Abbiamo curato una lista di controllo passo-saggio per aiutarvi a scendere i piedi. Se vuoi aprire un salone di bellezza o un parrucchiere, questo blog ti aiuterà!

Segui questi 10 passaggi per iniziare un salone di successo:

  1. Capire il mercato
  2. Definire il proprio modello di business
  3. Impostare i vostri obiettivi
  4. Definisci il tuo salone di costi di start-up
  5. Trovare un modo per finanziare il vostro business
  6. Scegliere una posizione strategica
  7. Decidere su interni e tema
  8. Noleggio la tua squadra “A”
  9. Ottenere il vostro iniziale clienti
  10. Velocità con salone di strumenti di gestione

Capire il mercato

testare le acque prima di saltare per avviare un salone di business è fondamentale.

Capire il vostro settore, concorrenti e clienti è essenziale per la costruzione di un business di successo. Trovare chi sono i tuoi clienti e cosa vogliono veramente ti aiuterà a migliorare i tuoi prodotti e servizi per soddisfare le loro esigenze.

Conoscere il mercato dentro e fuori e iniziare forte!! Ecco alcuni punti importanti per iniziare:

A. Definisci la tua nicchia:

Potrebbe sembrare controintuitivo, ma per ampliare la tua portata aziendale devi prima restringere la tua attenzione. Definendo la nicchia del tuo salone, riduci i tuoi concorrenti, puoi indirizzare la tua clientela specifica e aumentare la visibilità.

Se vi state chiedendo che cosa significa una nicchia di business. Ecco una semplice definizione di esso.

è un buco nel mercato attuale in cui USP del business (unique selling proposition) sarà apprezzato da un gruppo selezionato di clienti, o target di riferimento. Questo target potrebbe essere uno che è attualmente sottoservito e / o ha un grande potenziale di mercato

– Charlene Walters (business and branding mentor e autore di Own Your Other) to Business News Daily

Ora che sai cosa significa, ecco come puoi trovare la nicchia per la tua attività di salone:

  • Identificare i vostri interessi e passione
  • scoprire quali sono i problemi che si possono risolvere
  • Ricerca la concorrenza
  • Cercare se c’è abbastanza redditività nella tua nicchia
  • Considerare quanto si può stare fuori dagli altri

Dopo aver deciso di nicchia, andare al di sopra e al di là di fornire i migliori prodotti e servizi con un ottimo marketing per mettersi sulla parte superiore del gioco.

B. Fai la tua ricerca di mercato:

La ricerca di mercato è un passo fondamentale per iniziare qualsiasi attività commerciale. Ti aiuta a individuare opportunità, ridurre il rischio aziendale e superare i concorrenti.

Ci sono un sacco di gruppi di proprietari/manager di saloni attivi su Facebook e LinkedIn. Unisciti a loro e segui regolarmente le conversazioni che ritieni rilevanti per la tua attività. Segui i thread con i punti di prezzo, i tipi di servizi, l’assunzione del personale, ecc. Si arriva a sapere che cosa il ronzio è nel vostro spazio.

Conoscere le ultime tendenze (ultimi 2 anni a corrente) nel vostro settore e fare un piano per incorporarli nella vostra strategia di marketing.

C. Conoscere le imprese nel vostro spazio:

A volte, imparare con l’esperienza di prima mano può essere costoso, quindi impara dagli errori dei tuoi concorrenti e cerca di evitare le insidie comuni.

Cerca su diverse aziende di saloni di medie/piccole dimensioni nella tua zona. Guarda la loro base di clienti, i dati demografici che stanno prendendo di mira, i loro prezzi e pensa a come puoi farlo in modo diverso o migliore.

Partecipare a fiere, esposizioni di barbiere, salone cons. Ci sono diverse esposizioni di piccole e grandi dimensioni che puoi frequentare per acquisire conoscenze sul tuo settore e sulle tue tendenze.

D. Stabilisci la tua base di clienti target:

Segmento clientela sulla base dei dati demografici e reddito annuo e decidere su quale tipo di base di clienti si desidera indirizzare. Iniziare con la creazione di personaggi di marketing, in modo da sapere la base di clienti si lavorerà con, e poi incanalare il vostro business e gli sforzi di marketing verso di loro.

La tua clientela potrebbe essere clienti ad alto budget, clienti millennial di sensazioni virali o un sacco di altri tipi diversi. È importante fare piccoli passi e indirizzare un gruppo più piccolo di pubblico, ottenere feedback e quindi costruire ulteriormente su di esso.

Definisci il tuo modello di business

 Man looking at business plan

Decidi quale dei seguenti percorsi vuoi intraprendere prima di iniziare un’attività di salone:

  • Acquisto di un franchising-l’acquisto di un franchising di un marchio salone stabilito che ha una comprovata esperienza e clienti fedeli.
  • Costruire un salone da zero-acquisto / affitto di uno spazio per costruire il proprio marchio salone da zero.
  • Acquistare un salone e modificarlo-acquistare un salone esistente in una posizione strategica, con una planimetria e un’infrastruttura che ti piace, e quindi modificarlo in base alle tue esigenze/esigenze.

Studia le diverse opportunità di mercato nell’area in cui vuoi impostare la tua attività, guarda quale modello è più conveniente e, inoltre, pensa alla tua visione per la tua attività e a come la vedi nei prossimi 5-10 anni.

Imposta i tuoi obiettivi

Prendi carta e penna e inizia subito!!

La pianificazione dei processi e la definizione degli obiettivi possono aiutarti ad aumentare l’efficienza del personale, a ridurre i costi, a prevedere e preparare le giornate tempestose e a pompare la produttività aziendale complessiva del tuo salone.

Come si fa?

Piano per 2 tipi di obiettivi. A breve e lungo termine. Utilizzare un modello per rendere più facile per voi.

A. Obiettivi a breve termine:

Questi sono gli obiettivi che si desidera raggiungere nei prossimi mesi. Ti aiutano a concentrarti e guadagnare slancio. Essere realistici e cercare di raggiungere il vostro obiettivo un giorno alla volta. Mantenere le pietre miliari e costruire una tabella di marcia.

Ecco alcune domande tipiche che puoi porsi per impostare obiettivi a breve termine mentre inizi il tuo salone:

  • Quanti soldi avrò bisogno per avviare la mia attività di salone?
  • Pianificazione delle finanze: come posso ottenere quei soldi?
  • Come faccio a decidere la posizione a quest’ora il mese prossimo?
  • Qual è il numero di personale che sto cercando di assumere inizialmente?
  • Qual è il processo di decidere la nicchia per il mio salone?
  • Come faccio a decidere l’atmosfera e l’arredamento con cui voglio che il mio salone risuoni?

B. Obiettivi a lungo termine:

Questi sono obiettivi che ti fanno guardare il quadro più ampio e far emergere una visione per il tuo business. Ti aiutano a definire dove vuoi vedere la tua attività in 3-5 anni.

Obiettivi a lungo termine in definitiva definisci i tuoi obiettivi a breve termine e ti aiuta a mantenere il tuo conteggio quotidiano che porta alla tua visione per il tuo business.

Ecco alcuni esempi di domande che puoi chiedere per impostare obiettivi a lungo termine per il tuo salone.

  • Devo aprire un’attività di salone in più sedi?
  • Come posso ottenere collaborazioni con grandi marchi?
  • Qual è la road map per come immagino la mia attività in 3-5 anni?

La pianificazione è importante. Non ci sono dubbi. Ma non sposare il tuo piano. Datevi ambiti per torcerlo e modificarlo un po’, qua e là.

Gestire un’impresa è come crescere un bambino. Ci saranno poche cose sulla genitorialità capirete solo quando si trasforma un adolescente. Datti quella flessibilità

Definisci i costi di avvio del tuo salone

Prima di mappare i tuoi conti e ottenere finanziamenti, dovrai pensare a cosa, precisamente, ti servono i soldi. Ecco alcuni dei costi comuni che dovresti tenere a mente quando inizi un salone:

  • Licenze e permessi: avrai bisogno di una licenza commerciale e di tutti i permessi richiesti nella tua zona. Se hai intenzione di vendere prodotti, avrai anche bisogno dei permessi dei venditori.
    I permessi e le licenze tipici di cui avrai bisogno sono:
    • Stato di Cosmetologia o dall’Estetista Licenza
    • Salone di Autorizzazione di vendita al Dettaglio
    • Operazione Commerciale del Salone di Licenza
    • Federale Datore di lavoro Identification Number (EIN)
    • Certificato di Agibilità
  • immobiliare: Si può scegliere di acquistare o affittare il posto. In entrambi i casi, si dovrebbe essere in grado di finanziamento per un contratto di locazione mensile/mutuo e un deposito cauzionale/ importo principale in anticipo.
    Guarda i tipici costi immobiliari per qualsiasi attività commerciale nella tua zona e fai una stima basata su questo.
    La dimensione media di un salone negli Stati Uniti è di circa 1.500 piedi quadrati. Se hai intenzione di acquistare lo spazio, il costo aumenterà in modo significativo. Il costo immobiliare varierà con lo stato che si desidera essere basato su, la località che si sta guardando e la struttura di base dello spazio.
  • Libro paga: Decidere il numero di dipendenti che si sta cercando di assumere e tenere da parte almeno 3 mesi della paga per ogni dipendente. Considera anche quale modello di libro paga seguirai, sia che si tratti di salari orari, stipendi base o commissioni.
  • Salon tools / equipment: Si avrebbe bisogno di alcune attrezzature per avviare un salone. Strumenti come asciugacapelli, lavandini, sedie, ecc., e un computer o due per gestire il business sarebbe sufficiente. A seconda della scala e del tipo di attività, prendere le decisioni necessarie. I costi delle attrezzature variano a seconda del tipo di salone che si desidera aprire.

  • Inventario: Dovrai fare scorta di prodotti di bellezza / capelli ecc. prima di aprire il tuo salone e se stai pianificando una vendita al dettaglio, dovrai anche avere l’inventario pronto per la vendita.
  • Assicurazione: Mettere da parte un importo per un piano di assicurazione per coprire legalmente il vostro business.

Trova un modo per finanziare la tua attività

Guarda le opzioni per finanziare la tua attività di salone in modo efficiente. I modi più comuni per un finanziamento aziendale su piccola scala sono i seguenti:

  1. Prestiti SBA: è un prestito a lungo termine a basso interesse per le piccole imprese che è parzialmente garantito dal governo, in particolare dalla Small Business Administration degli Stati Uniti. Sono perfetti per un business su piccola scala, ma si avrebbe bisogno di un forte punteggio di credito per essere ammissibili per esso.
  1. Microprestiti: lo scopo di questi prestiti è quello di avviare un’attività, che può includere l’acquisizione di inventario o materie prime, effettuare acconti su investimenti più grandi e una serie di altri usi per il denaro. Microprestiti di solito hanno tassi di interesse più brevi e termini di rimborso.
  1. Attrezzature finanziamento: Il credito sarà rivisto insieme con il vostro patrimonio e il flusso di cassa per determinare un importo del prestito ragionevole e tasso. Si può anche considerare prestiti a termine di piccole imprese per questo. Di solito è fornito a un imprenditore che ha bisogno di contanti in anticipo per un compito specifico come l’assunzione o l’acquisto di attrezzature.
  1. Prova il crowdfunding: i siti di crowdfunding come Kickstarter o GoFundMe possono essere un modo efficace per finanziare un progetto o un’attività super creativa. Se avete capito il fattore di stand-out per il vostro business, Crowdfunding può essere il modo migliore per finanziare se stessi. Dovrai impostare una certa quantità per un periodo di tempo, ad esempio $15.000 in 30 giorni, e amici, familiari o estranei che trovano interessante la tua idea possono impegnare dei soldi.
  1. Attrarre un investitore angelo: Avere un piano di gioco prima ancora di pensare di andare a un investitore angelo. Mettere in chiaro ciò che si è disposti a dare loro in cambio e hanno una chiara strategia di uscita per loro.

Scegli una posizione strategica

Si potrebbe fare tutto il resto a destra nel vostro business, ma se non si dispone di una posizione strategica per il vostro salone, tutti i vostri sforzi potrebbero andare invano.

Alcuni dei fattori da tenere a mente mentre si decide la posizione per aprire il vostro salone.

  • Ci sono costi specifici o tasse nella zona?
  • Il contratto di locazione è competitivo?
  • Come sono i dati demografici locali? Qual è il reddito disponibile medio delle persone nella zona?
  • L’area circostante è in sintonia con il tema e la visione del tuo business?
  • Se la comunità è stagionale nella zona o stabile tutto l’anno?
  • L’area è sicura e illuminata di notte?
  • Quanto sarà visibile il tuo salone?
  • I pendolari avanti e indietro saranno facili?
  • C’è un parcheggio adeguato nella zona?
  • È uno spazio grezzo che richiede installazioni elettriche?

Decidere su interni e tema

Salone in francese significa il “Soggiorno”. Non mantenere un ambiente confortevole soggiorno atmosfera in mente durante l’impostazione il vostro salone.

Lavora per rendere il tuo spazio meno industriale e più accogliente e accogliente.

I modi migliori per farlo sono:

  • Budgeting per un designer: “Lavora con un designer o un pianificatore di spazi assicurati di massimizzare il tuo potenziale di entrate per lo spazio”, ha dichiarato Miriam Deckert, direttore marketing di SalonSmart. Ti aiuteranno a rendere il tuo salone attraente e funzionale. Cercare di ottenere la migliore planimetria per lo spazio che avete senza farlo sembrare goffo. Non dimenticare di mantenere la sicurezza del cliente, l’igiene e il comfort come priorità.
  • Decidere il tema e la tavolozza dei colori per il tuo salone: incorporare le ultime tendenze come avere uno spazio interno-esterno può avere un grande impatto visivo sui tuoi clienti. Guarda Pinterest per diversi tipi di idee arredamento salone.
    Decidi le tonalità di colore, ad esempio impostando il tono su colori pastello bianchi e rosa a cui i tuoi clienti possono riferirti. Comprendere la psicologia del colore può aiutarti molto a sintonizzare l’atmosfera del tuo salone.
    Non attenersi a una tendenza che inevitabilmente andrà via nel tempo. Futureproof i vostri capelli o salone di bellezza con decori classici che non uscire mai di stile come ad esempio:
    • Moderni astratti modelli
    • Abbastanza fiori
    • Eco elegante
    • Classico
Classico salone di arredamento

Per costruire un forte salone di marca e rimanere davanti alla concorrenza, controlla il nostro recente blog che parla salone strategia di branding!

Assumi il tuo team “A”

Il reclutamento del salone può essere difficile, mentre cerchi il candidato corretto che soddisferà tutti i tuoi prerequisiti, ha straordinarie capacità di costruzione di relazioni e un carattere edificante. Scegliere il personale giusto è probabilmente il passo più cruciale nella gestione del vostro salone con successo. Qui ci sono alcune cose da tenere a mente.

  • Pubblica offerte di lavoro sul tuo sito web e gruppi di social media e maniglie. Assicurarsi che la descrizione del lavoro è in linea con quello che stai cercando. Se il vostro annuncio di lavoro è preciso e chiaro, si sarà in grado di assumere il talento giusto. Raggiungi le scuole di cosmetologia locali per le matricole, iscriviti come datore di lavoro su siti di assunzione come Craigslist, Infatti, ecc.
    Il personale che dovresti cercare sono:
    • Direttore del salone
    • Stilisti
    • Assistenti
  • Chiedere per i rinvii. Puoi diffondere la parola che stai assumendo tra i gruppi della comunità o le persone che conosci in questa professione. I rinvii sono un ottimo modo per fare un controllo dei precedenti efficace e favorire la fedeltà. Se qualcuno che conosce bene la tua attività e la tua cultura ha in mente una corrispondenza, è più probabile che si riferisca alla misura perfetta per il lavoro.
  • Condurre interviste. Più che guardare un curriculum, incontrare la persona che si pensa potrebbe essere una buona misura. Chiedi loro domande situazionali e nota come rispondono a loro.
    Una persona esperta è sempre buona per qualsiasi lavoro, ma ciò non significa che dovresti essere bendato a qualcuno che è appena agli inizi. Se possono dimostrare che sono laboriosa, appassionato, e hanno un track record di raccogliere competenze veloce, si può sicuramente prendere in considerazione l’assunzione di loro.
  • Investire nella loro formazione:
    Creare un budget per i corsi di formazione e le attrezzature necessarie.

Addestrare le persone abbastanza bene in modo che possano andarsene, trattarle abbastanza bene in modo che non vogliano

– Richard Branson, imprenditore e capo di Virgin Group, Ltd.

Ottieni i tuoi clienti iniziali

Ottenere clienti iniziali è vitale per qualsiasi attività commerciale. Se i vostri clienti iniziali sono soddisfatti con i vostri servizi, sarà veramente un effetto domino da esso.

Qui ci sono alcuni modi per ottenere i vostri clienti iniziali:

  • Elenca la tua attività su Google my business e mantieni il tuo profilo compilato e aggiornato. Questo è il modo in cui ti presenti nell’elenco delle mappe nelle ricerche locali di Google come “parrucchieri vicino a me”, “saloni di bellezza a Brooklyn”. Aggiungi le tue informazioni aziendali, il tuo sito web, il tuo logo, molte foto e le ore corrette in modo che i clienti possano contattarti.
  • Aggiungi la tua attività a Prenota con Google per ottenere prenotazioni dirette con il pulsante “Prenota ora” dalla tua inserzione Google my business.

  • Elenca la tua attività su altre directory online come Google Places, Chi sei, la migliore guida del salone,ecc. Ciò aumenterà la tua visibilità nei settori rilevanti.
  • Crea un sito Web per la tua attività e pubblicizzalo su diversi forum della community. Costruisci un sito Web forte e coinvolgente utilizzando diversi costruttori di siti Web come Squarespace, Wix, ecc.
  • Impostare account di social media e pubblicare regolarmente su di loro. Promuovere le maniglie su diversi gruppi e incoraggiare le persone a seguire. Per saperne di più su come rendere il vostro social media gestire più attraente.
  • Arrivare al livello del suolo e inviare e-mail e il vostro business poster/carte ai potenziali clienti. Chiedi ai tuoi amici di diffondere la parola sui social media. Inizialmente solo cercare di ottenere un passo decente nel vostro salone. Resto seguirà con diverse strategie di marketing e rinvii.

Se vuoi conoscere le idee di marketing del salone, assicurati di controllare il nostro prossimo blog. Basta lasciare il tuo indirizzo email qui sotto e ti invieremo direttamente alla tua casella di posta 🙂

Idee di marketing del salone per aiutarti a ottenere più clienti!

Preziose informazioni da fonti credibili consegnati direttamente alla tua casella di posta!

Promettiamo di non spam mai voi 🙂

Hai sottoscritto con successo!

Accelerare con i giusti strumenti di gestione del salone

Una volta che hai i tuoi clienti iniziali, diciamo 30-40 clienti dopo aver aperto il tuo salone, dovresti andare avanti a tutta velocità da lì e prendere il tuo slancio e ottimizzare il tuo business.

Esistono diversi strumenti/software online che possono aiutarti a gestire le tue attività quotidiane e gestire senza problemi la tua attività di salone.

Ma, prima di questo, sai per quali compiti avrai bisogno di questi strumenti?

Ecco alcuni dei più importanti:

  • Inizia a prendere appuntamenti online: non solo ti farà risparmiare tempo e risorse dovendo rispondere e restituire le chiamate, è ciò che tutti i clienti vogliono. Vogliono essere in grado di prenotare i loro appuntamenti in qualsiasi momento della giornata a loro agio e avere il controllo totale su quale servizio e personale che stanno scegliendo.
  • Mantenere il database dei clienti: Ciò includerebbe le loro informazioni generali come nome, numero di telefono, indirizzo email, ecc. Se sono un cliente ricorrente, mantenere la loro scelta di servizi e il personale che vogliono consultare. Si potrebbe farlo in un semplice foglio di calcolo Excel, ma nel lungo periodo, il software per mantenerlo sarebbe più vantaggioso.
  • Mantenere un servizio di posta elettronica funzionante: Fornire ai clienti informazioni sia promozionali e non promozionali regolarmente per tenerli impegnati con il vostro business. Ma ricordatevi di non li spam. Invia materiali che possono potenzialmente guadagnare rinvii e buoni voti. Usa la tua lista e-mail dei clienti per la migliore capacità.
  • Ottimizza i tuoi processi di pagamento digitale: vai senza carta al massimo e accetta pagamenti online tramite Stripe, PayPal, Square, ecc., e tenga la traccia di ogni transazione.

Mentre è possibile utilizzare diversi software o strumenti singolarmente per ciascuna delle attività di cui sopra che comprendono la gestione salone, perché prendere così tanti problemi? Si può avere un software salone a prezzi accessibili che può andare bene nel vostro business senza soluzione di continuità come un guanto. E Appointy controlla tutte le caselle.

Appointy fornisce un all-in-one salon software di pianificazione che vi aiuterà a crescere e gestire il vostro business. Ottenere un calendario appuntamento, mobile scheduling app, prenotazione automazione, promemoria appuntamento, gestione del personale, gestione dei clienti, pagamenti online, reporting e analisi, il tutto sotto un unico software.

Scelto da oltre 16.000 professionisti del salone in tutto il mondo, Appointy è davvero una soluzione one-stop per i proprietari di saloni che stanno cercando di risparmiare tempo e denaro.

Considerazioni finali

Se lo hai sognato, puoi farlo. Con una pianificazione strategica e un sacco di duro lavoro, l’apertura di un salone e l’esecuzione sarebbe totalmente valsa la pena!! Speriamo che questi suggerimenti essenziali ti abbiano aiutato!

Vai a prenderli!!

Ecco un cookie per rimanere fino alla fine di questo blog.

A proposito di Appointy
Noi di Appointy, aiutare gli imprenditori a crescere e gestire le loro attività con il nostro software di pianificazione on-line. Questo blog faceva parte della nostra categoria “Gestisci la tua attività”, in cui forniamo consigli di esperti, risorse o semplicemente parliamo delle sfide che le piccole e medie imprese devono affrontare ogni giorno.
Se hai qualche pensiero su questo blog, o vuoi parlare delle tue lotte e dei tuoi risultati aziendali, faccelo sapere nei commenti qui sotto.
Amiamo una bella chiacchierata!

Facebook  Twitter  LinkedIn WhatsApp

Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.