Anche se gli insetti d’acqua non sono considerati veri parassiti e di solito non rappresentano una minaccia in termini di malattie, non è sicuramente comodo averli intorno alla tua casa.

Alcuni dicono che sono scarafaggi all’aperto e li considerano una specie di scarafaggio. Ma non è la verità.

Se hai a che fare con un’infestazione di insetti d’acqua, ti abbiamo coperto con informazioni esperte e fatti entomologici not non finzione. Continua a leggere e imparare a sbarazzarsi di waterbugs dalla vostra casa e giardino.

Come identificare Waterbugs

Quando si considera come sbarazzarsi di waterbugs, è necessario prima identificarli con successo. Questo è il primo passo nella gestione della loro rimozione quindi cerchiamo di risolvere il waterbug spesso erroneamente identificato.

Waterbug o Water bug è un termine generale usato per riferirsi a una delle seguenti specie di bug che vivono dentro o intorno all’acqua:

  • Gigante bug acqua (Belostomatidae)
  • Vero Bug Acqua (Nepomorpha)
  • Backswimmers (Notonectidae)
  • Striscianti insetti acquatici (Naucoridae)

Tuttavia, il termine waterbug è anche spesso usato in modo improprio per includere il paese vive un gruppo di scarafaggi:

Scarafaggi

  • tedesco scarafaggio
  • scarafaggio Americano
  • Oriental scarafaggio

Per lo scopo di questo articolo, ci concentreremo sulla vera acqua bug che risiede dentro e intorno all’acqua.

Belostomatidae HuntingtonVT 1
Lethocerus Americanus
Nome binomiale

Lethocerus americanus

Insetti acquatici o insetti acquatici giganti vanno sotto il nome scientifico Lethocerus americanus. Appartengono alla famiglia Belostomatidae e sono insetti emipteri d’acqua dolce. Punta-biters, indiano punta-biters, alligatore zecche, o pulci sono alcuni dei nomi più comuni colloquialmente utilizzati.

Dimensioni del corpo

Insetti d’acqua sono circa 1.5 a 2 pollici di lunghezza

Forma del corpo

Il corpo di un insetto d’acqua è costituito da tre parti: testa, torace e addome. Il loro corpo è piatto e di forma ovale e ha un aspetto simile a una barca.

Gli insetti acquatici adulti non possono respirare sott’acqua, quindi un breve tubo respiratorio può essere visto retratto nell’addome. Le funzioni del tubo sono simili a un boccaglio.

Nel complesso, la loro forma del corpo è adatta per la caccia, poiché le zampe anteriori sono modificate in appendici a forma di uncino per afferrare e trattenere la preda. Le zampe posteriori appiattite assomigliano a remi e sono usate per nuotare nell’acqua.

Numero di gambe

Un insetto gigante dell’acqua ha sei gambe. Le due zampe frontali sono appendici a forma di uncino utilizzate per afferrare e trattenere la preda. Quando gli insetti acquatici si impossessano della preda, iniettano un potente veleno che paralizza la preda e liquefa il suo corpo.

Le due zampe posteriori sono frangiate e fungono da pagaie o remi per mantenere a galla l’insetto.

Occhi

La maggior parte degli insetti acquatici ha 2 occhi. Spesso puoi vedere antenne corte nascoste dietro gli occhi degli insetti acquatici.

Colore

Gli insetti acquatici hanno un corpo grande, tipicamente di colore marrone o grigiastro.

Comportamento

Gli insetti acquatici giganti sono predatori aggressivi e il loro menu è piuttosto lungo. Si nutrono principalmente di insetti acquatici, pesci e anfibi. Anche se gli insetti acquatici sono spesso molto più piccoli della loro preda.

Mentre aspettano che la loro preda si avvicini, gli insetti acquatici spesso giacciono immobili, trattenendo le piante in uno stagno o in un ruscello d’acqua dolce. Quando la preda passa, Belostomatidae la colpisce usando le zampe anteriori e inietta una potente tossina.

A differenza della maggior parte delle specie, l’insetto maschio svolge un ruolo nella cura delle uova e le porta fino alla schiusa, mentre le femmine trascorrono molto tempo alla ricerca dei maschi con cui accoppiarsi.

Habitat

Gli insetti acquatici, come suggerisce il nome, trascorrono la maggior parte del loro tempo in acqua. Preferiscono climi caldi e umidi e sono attratti da zone umide e umide con stagni d’acqua dolce, ruscelli, paludi che ospitano la maggior parte delle specie.

Gli insetti acquatici giganti sono comuni in alcune parti dell’Asia e in altre regioni tropicali e temperate del mondo.

Water Bug Vs Cockroach

Water bugs e scarafaggi sono spesso scambiati l’uno per l’altro, ma ci sono alcune differenze evidenti tra loro:

Size

Water bugs sono in genere più grandi degli scarafaggi. Gli insetti acquatici adulti sono lunghi circa 2 pollici, mentre gli scarafaggi sono lunghi da 1 a 1,5 pollici.

Habitat

Sia gli insetti acquatici che gli scarafaggi possono sopravvivere in acqua, ma gli scarafaggi preferiscono la terra ferma. Gli insetti acquatici preferiscono climi caldi e umidi e trascorrono la maggior parte del loro tempo in acqua.

Cibo e alimentazione

Gli scarafaggi sono spazzini onnivori e non sono schizzinosi quando si tratta di mangiare. Consumano gli avanzi a loro disposizione. Al contrario, gli insetti acquatici cacciano e paralizzano la loro preda iniettando una tossina.

Comportamento

Gli insetti dell’acqua ti morderanno se si sente minacciato. Ma gli scarafaggi sono per lo più ritirati, si allontanano dalle luci e da altre specie e non mordono.

Determinazione dei parassiti

I veri insetti acquatici non sono considerati parassiti, in quanto non rendono la vita particolarmente difficile per gli esseri umani. Considerando che gli scarafaggi sono veri parassiti e dovrebbero essere rimossi dai locali domestici a causa di vari rischi per la salute.

Segno di un’infestazione da insetti acquatici

Quando si tratta di eliminare efficacemente le infestazioni da parassiti, l’intervento precoce è fondamentale, quindi capire da dove provengono gli insetti acquatici è fondamentale. Avere familiarità con i segni comuni di un’infestazione da parassiti ti aiuterà a identificare il problema al più presto. Che consente di seguire la nostra guida su come sbarazzarsi di waterbugs.

Di seguito condividiamo alcuni dei segni più comuni di un’infestazione da insetti acquatici che ti aiuteranno a trovarli ed eliminarli in modo efficace.

Bug dell’acqua in casa

  • Escrementi: gli insetti dell’acqua lasciano spesso casi di uova ed escrementi dove vivono. Pellet neri e gusci scartati nella vostra casa potrebbero essere un’indicazione della presenza di insetti d’acqua nelle vicinanze.
  • Umidità: gli insetti dell’acqua di solito preferiscono stare all’aperto, ma una ventilazione impropria provoca umidità e umidità, che fa appello a loro.
  • Tubi che perdono: Poiché gli insetti acquatici preferiscono climi umidi e umidi, amano abitare in acqua stagnante. Se siete stati in attesa di riparare i tubi che perde per un po’, si rischia di trovare bug nascosti lì.

Bug dell’acqua in piscina

Gli insetti dell’acqua amano l’acqua stagnante e le piscine sono un eccellente sito di riproduzione per loro. Ma, questo non significa che si dovrebbe compromettere il lusso di una piscina!

Se ci sono insetti d’acqua nella tua piscina, è probabile che ci siano alghe nell’acqua o negli apparecchi della pompa. La maggior parte degli insetti acquatici mangia alghe e, se riescono a riempire lo stomaco, è probabile che rimangano in giro.

Fai attenzione alle alghe e alle piccole uova nella tua piscina. Lasceranno anche gusci scartati, custodie per uova e cadute nei loro dintorni. Se trovate piccole palline nere nella vostra piscina, è il momento di pulirlo.

Come sbarazzarsi di Waterbugs

Come trattare un morso di bug dell’acqua

I morsi di bug dell’acqua di solito non sono una grande preoccupazione per gli esseri umani. Ma, si potrebbe provare una sensazione di bruciore al sito di puntura, e come qualsiasi altro morso di bug, devi trattarlo alla prima occasione.

I sintomi più comuni delle punture di insetti sono prurito, arrossamento e gonfiore con un lieve dolore. I seguenti rimedi casalinghi possono essere efficaci per ridurre gli effetti di un morso di insetto d’acqua:

  • Applicare impacchi freddi sulla puntura sito per ridurre il gonfiore
  • Applicare olio da cucina o olio di menta piperita
  • Mix di curcuma in polvere e acqua per formare una pasta e applicare sul sito di puntura
  • Applicare il gel di Aloe vera
  • Prendere anti-infiammatori per ridurre il gonfiore e il dolore
  • Applicare una generale morso dell’insetto in crema o in gel

Tuttavia, se le reazioni diventano gravi, consultare un medico immediatamente.

Come uccidere un Waterbug

Ci sono molti modi per uccidere un waterbug. Tuttavia, se li trovate in gran numero Possono rivelarsi difficili da sradicare.

In questa circostanza, è meglio cercare l’aiuto di un professionista del controllo dei parassiti.

Ecco alcuni modi per uccidere gli insetti acquatici su piccola scala:

1. Acido borico

L’acido borico è un eccellente prodotto di controllo dei parassiti che ucciderà le cimici. Questo prodotto viene solitamente in una forma della polvere che potete cospargere nelle aree dove l’attività del waterbug è alta.

Quando i waterbugs ingeriscono acido borico, le sostanze chimiche raggiungono il sistema digestivo e li avvelenano. È possibile acquistare acido borico a Amazon.com.

Tip

Cospargere un sottile strato di polvere di acido borico, la maggior parte waterbugs ignorerà spessi mucchi di polvere.

2. Pesticidi sintetici

Pesticidi sintetici sono un altro ottimo modo per uccidere waterbugs. Sono disponibili in spray o polveri, contenenti potenti sostanze chimiche insetticide.

3. Spray per insetti d’acqua

Spray per insetti d’acqua disponibili online da Amazon e altri rivenditori sono forse il trattamento più comunemente usato nello sterminio fai-da-te dei parassiti. Quando spruzzi le sostanze chimiche sugli insetti dell’acqua o sui loro nidi, ingeriscono le sostanze chimiche che danneggiano i neurotrasmettitori. Noterai che gli insetti muoiono gradualmente poco dopo l’esposizione.

4. Trappola per insetti acquatici

Trappole per insetti acquatici o esche sono un approccio semplice per eliminare un’intera colonia di insetti acquatici. Una volta che un insetto entra in contatto con un’esca, che contiene attrattori, l’insetto lo riporta al nido, eliminando così un gran numero di insetti d’acqua dopo aver consumato le particelle dell’esca.

Suggerimento

Quando tieni l’esca all’interno della tua casa, tieni lontano tutte le altre fonti di cibo, incluso il cibo per animali domestici, in modo che l’esca sia l’unica fonte di cibo per le cimici.

5. Oli essenziali

Oli essenziali come citronella, menta piperita o legno di cedro sono comunemente usati per tenere lontani gli insetti. Il modo in cui gli oli funzionano sui bug è interessante. La maggior parte dei bug sono estremamente sensibili alla perdita di umidità. Quando gli oli ottenere sulla pelle di insetti d’acqua, si asciuga la cera sulla pelle, lasciandoli secchi che a poco a poco li uccide.

6 Metodi naturali

Puoi anche provare a uccidere gli insetti d’acqua usando i prodotti disponibili nella tua casa. Questi includono bicarbonato di sodio, alcool e detergenti. Versare uno di questi su insetti d’acqua o loro nidi al fine di ucciderli.

  • Bicarbonato di sodio: il bicarbonato di sodio è ampiamente usato per uccidere gli insetti, in quanto assorbe l’umidità e disidrata completamente i waterbugs dopo averlo attraversato.
  • Alcole: L’alcol uccide gli insetti d’acqua in due modi. In primo luogo, agisce come un solvente che dissolve il guscio esterno dell’insetto dell’acqua, uccidendoli. In secondo luogo, è un buon agente disidratante, che, quando versato su insetti, induce estrema disidratazione. Versare l’alcol in un flacone spray, diluirlo con acqua e spruzzare sui waterbugs e sui loro nidi.
  • Detersivi: I detersivi per piatti liquidi sono un altro prodotto di controllo dei parassiti facilmente disponibile. Il sapone uccide gli insetti dell’acqua rompendo la sua pelle protettiva, uccidendoli lentamente. Versare alcune gocce di detersivo liquido in un flacone spray, mescolare con acqua e spruzzare sopra i waterbugs e i loro nidi.

Come sbarazzarsi di Waterbugs umanamente

Invece di uccidere insetti d’acqua, è possibile adottare molte altre pratiche per sbarazzarsi di waterbugs umanamente.

7. Water Bug Repellente

Quando diventa troppo difficile uccidere tutti gli insetti d’acqua, un repellente per insetti d’acqua è una scelta eccellente per risolvere il problema.

Bug repellent spray block è il senso dell’olfatto del bug, rendendo l’ambiente poco interessante e poco attraente. A causa di questo, gli insetti dell’acqua sono più propensi a lasciare aree trattate, alla ricerca di nuovi ambienti più gratificanti.

8. Repellente naturale per insetti

L’aceto è un repellente naturale per insetti, ampiamente utilizzato in tutto il mondo. Può servire come un serio deterrente per l’infestazione di insetti acquatici. Riempire un flacone spray con un’alta concentrazione di aceto. Spruzzalo sull’area interessata, sia sugli insetti acquatici che sui loro siti di nidificazione.

Come prevenire gli insetti dell’acqua nella tua casa

È difficile sradicare completamente gli insetti dell’acqua che si sono rifugiati dentro o intorno alla tua casa, quindi è meglio prevenire le infestazioni prima che accadano. Quando trovi insetti d’acqua nella tua casa, prendi tutte le misure necessarie per rimuoverli e bloccare i loro punti di ingresso.

Impara a tenere gli insetti dell’acqua fuori casa con questi cinque suggerimenti utili:

Sbarazzarsi dell’acqua stagnante

La misura preventiva più importante per sbarazzarsi degli insetti “acqua” è sbarazzarsi dell’acqua stessa. Rimuovere tutte le fonti di acqua stagnante o pulire quelle esistenti per prevenire l’infestazione da insetti d’acqua.

Fissare le perdite del tubo ed eliminare le aree umide. Ricorda, gli insetti acquatici preferiscono ambienti umidi e umidi.

Migliorare la ventilazione

Le cimici dell’acqua non rimangono necessariamente all’aperto; vengono in casa se l’ambiente è umido e umido. Per ridurre l’umidità, aprire le finestre e migliorare la ventilazione.

Sigillare tutti i contenitori per alimenti

Gli avanzi di cibo saranno una chiamata a sirena agli insetti dell’acqua a meno che non siano sigillati ermeticamente con coperchi a tenuta d’aria. Pulisci i piatti non appena finisci di mangiare e cambia frequentemente i bidoni della spazzatura. Non lasciare il cibo fuori durante la notte, o si sarà rendendo troppo facile per gli insetti d’acqua per trovare il loro posto preferito-la vostra cucina.

Inoltre, limitare mangiare in una stanza particolare, in modo da non lasciare accidentalmente bocconcini di cibo.

Sigilla i punti di ingresso

Cerca crepe, fori e fessure nella tua casa e sigillali usando lana d’acciaio, cemento o materiali simili. Ispezionare finestre e porte per fori e lacune attraverso le quali gli insetti d’acqua possono strisciare attraverso.

Imposta trappole ed esche

Le esche sono il modo più efficace per eliminare l’intera colonia di insetti acquatici. Trappole, esche e repellenti sono disponibili online sotto forma di polvere o spray. Impostare trappole e esche in aree di attività di bug di acqua alta.

Servizio di sterminio degli insetti acquatici

Ammettiamolo. Nessuno vuole insetti nelle loro case. Spesso proviamo trattamenti fai da te, ma funzionano solo in misura.

Quando l’infestazione di waterbug diventa troppo opprimente, la cosa migliore da fare è chiamare un esperto sterminatore di waterbug. Se il problema persiste dopo più trattamenti fai da te, potrebbe essere necessario cercare un aiuto professionale.

Il controllo dei parassiti è essenziale perché possono infestare camere da letto e cucine o mordere te, i tuoi bambini e i tuoi animali domestici. Cercare l’aiuto di uno specialista di controllo dei parassiti professionale è il modo migliore per garantire la sicurezza da eventuali parassiti.

Come sbarazzarsi di Sommario Waterbugs

Così ci siamo! Le cimici d’acqua sono una specie completamente diversa dagli scarafaggi nonostante l’equivoco comune.

Sebbene non sia considerato un vero rischio per la salute o l’igiene umana, spesso è meglio agire e gestire il problema prima che diventi un compito per i professionisti.

Potrebbe interessarti anche

Domande frequenti

Le cimici dell’acqua strisciano sui letti

Le cimici dell’acqua sono attratte da aree umide e umide, oltre a cibo vecchio e spazzatura. Di conseguenza, se il tuo letto è bagnato o ha avanzi di pasti, le cimici dell’acqua saliranno sui letti, specialmente di notte.
Gli insetti d’acqua sul tuo letto sono una chiara indicazione che la tua biancheria da letto deve cambiare. Per evitare gli insetti che strisciano sul tuo letto, cambia le lenzuola e pratica una buona igiene

Perché gli insetti dell’acqua escono in estate

Gli insetti dell’acqua preferiscono vivere all’aperto, ma escono da fessure e altre pelli durante l’estate poiché non sopportano il calore. Preferiscono zone umide e umide, che tendono ad asciugarsi durante l’estate.

Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.