Il disturbo visivo colpisce la maggior parte di noi. Non dovrebbe intralciarci nel vivere la vita migliore, quella che è fedele a chi siamo. Anche se abbiamo la possibilità di indossare occhiali correttivi, gli atleti no.

Troveranno gli occhiali correttivi come un ostacolo. Indossare occhiali e fare sport è una ricetta per il disastro. Non solo interferisce con le prestazioni, ma può anche portare a gravi lesioni.

Ecco perché le lenti a contatto sono l’opzione migliore per gli atleti. Possono aiutare gli atleti ad avere successo nelle loro carriere.

Il fatto è che indossare le lenti a contatto offre a calciatori, giocatori di rugby e giocatori di basket che sperimentano una qualche forma di disabilità visiva l’opportunità di continuare a giocare e raggiungere un traguardo dopo l’altro.

Se sei un appassionato di sport o stai pensando di indossare le lenti a contatto per i playoff, sei arrivato nel posto giusto mentre il nostro post dà un’occhiata da vicino ai più famosi giocatori di calcio e basket che indossano i contatti. Vuoi sapere quali sportivi indossano i contatti? Devi continuare a leggere.

Indice

8 Famosi giocatori di calcio e basket che indossano lenti a contatto

1. Cristiano Ronaldo

Uno dei giocatori di calcio più famosi che indossano lenti a contatto è Cristiano Ronaldo. CR7 non ha bisogno di presentazioni. Egli è la personalità più seguita su Instagram e altre piattaforme di social media. Ronaldo è forse il più grande giocatore di tutti i tempi. Gode di un seguito di culto. Con un sacco di trofei per aumentare il suo ego, Ronaldo ha la fiducia necessaria per vincere qualsiasi partita. Tuttavia, non molte persone sanno che indossa lenti a contatto. Conoscono principalmente le sue incredibili abilità nel campo e il suo lavoro caritatevole.

Dopo aver sostenuto più La Liga, Champion League, e Premier League titoli, Ronaldo è un nome che tutti conoscono. Ha le sue lenti a contatto da ringraziare per aver vinto il Pallone d’Oro più volte. Non c’è miglior giocatore di football là fuori. Ma, è difficile immaginare se potesse segnare più gol senza le sue lenti di fiducia. Ha bisogno di una visione nitida per rimanere al top. Ronaldo ha bisogno delle sue lenti a contatto per giocare a calcio.

Quindi, se state pensando di indossare lenti a contatto per migliorare la vostra visibilità sul campo, si dovrebbe fare un tentativo. Potrebbe aiutare a fare una grande differenza. Non è necessario essere un giocatore di calcio / calcio per conoscere la leggenda vivente.

2. David De Gea

Un altro calciatore che indossa le lenti a contatto è David De Gea. Ha dimostrato di essere il miglior portiere durante il gioco in Premier League. Considerato la grazia salvifica del Manchester United, è stato una caratteristica regolare nella squadra. Quando le persone pensano a David De Gea, tendono a pensare alla sua agilità e alla sua natura atletica. Nonostante soffra di grave lungimiranza, non si arrende. Si rivolge a lenti a contatto per aiutarlo a vincere le partite.

David De Gea è un calciatore che indossa le lenti a contatto per correggere la sua visione e mostra al mondo che sarà combinato con la logica porta frutti sorprendenti. Avere una visione chiara e nitida è proprio ciò di cui ha bisogno per continuare a vincere e godersi il suo sport preferito nel mondo. Se c’è qualcuno che può ispirarti ad andare avanti, non è altri che David De Gea.

3. Jerome Boateng

Jerome Boateng è un difensore impressionante che ha fatto un nome proprio. Le sue impressionanti abilità lo hanno aiutato a catapultarlo in cima. Quando non è in campo, sta girando la testa con la sua presenza iconica della moda. Potreste aver notato i suoi occhiali marchio di fabbrica quando non è sul campo. Tuttavia, quando è in campo, può essere trovato contatti sportivi.

Le lenti a contatto consentono a Jerome di inseguire liberamente i difensori e tenere d’occhio la palla per tutta la partita. Dopo aver vinto una Coppa del Mondo con la Germania, è la stella che non smette mai di brillare. Jerome sa leggere il gioco. Le sue lenti gli permettono di continuare a fare quello che sa fare meglio, e questo è il difensore più sorprendente là fuori.

4. Mario Balotelli

C’è stato un tempo in cui Mario Balotelli indossava le lenti a contatto nei giochi. Anche se ha avuto un intervento chirurgico correttivo agli occhi, deve il suo successo alle sue lenti. Non avrebbe fatto del suo meglio senza di loro. Anche se l’Italia non si è qualificata per la Coppa del Mondo, lo vedremo comunque in Qatar 2022. Potreste aver visto la sua apparizione in Coppa del Mondo 2014 quando ha applaudito la squadra italiana.

L’ex attaccante del Manchester City non smette mai di stupire la maggior parte di noi. Le sue abilità sul campo sono diverse da tutte le altre. È difficile trovare qualcuno appassionato come lui. Se dubiti che si può uccidere sul campo indipendentemente da quale sport si gioca, si dovrebbe guardare verso Mario Balotelli per l’ispirazione. Non ha mai rinunciato e ha continuato a fornire il suo meglio.

5. Edgar Davids

Edgar Davids è un ex calciatore olandese che aveva iniziato la sua carriera con una visione perfetta nel 1991. Tuttavia, gli è stato diagnosticato un glaucoma durante il suo periodo con la Juventus. Gli sono stati prescritti occhiali speciali dopo la sua operazione. Edgar ha dovuto indossare gli occhiali in ogni momento. Ciò significava che è uno dei pochi calciatori ad aver indossato gli occhiali durante il gioco.

Il calciatore olandese non ha perso la speranza e ha mostrato al mondo che se credi in te stesso, non c’è nulla che non puoi realizzare. Chiunque si preoccupi di fare sport con le lenti a contatto dovrebbe pensare a Edgar per scendere in campo e dare il massimo.

6. Benvenuti

Dwight Howard è una superstar NBA che ha vinto il premio giocatore dell’anno più volte. Egli si basa anche su lenti a contatto per migliorare la sua visione come egli soffre di disabilità visiva. L’unico modo in cui il giocatore di basket potrebbe arrivare in cima è migliorare la sua visione. Quindi, non aveva altra scelta che indossare le lenti. Indossare lenti a contatto ha contribuito a fornirgli una vista perfetta a corte. Gli ha permesso di dribblare la palla e segnare più gol possibile.

Se c’è un giocatore di basket che può spingere a continuare a provare, è Dwight Howard. La sua storia vi incoraggerà a lottare verso i vostri obiettivi. Non ha mai preso una pausa nella sua carriera e ha dimostrato alla sua squadra quello che ha da offrire. Tutti credono in lui e lui crede in se stesso. Non c’è motivo di fermare la tua passione solo perché hai problemi di vista. Le lenti a contatto possono aiutare a migliorare la vostra visione e garantire che si esegue il vostro meglio sul campo.

7. George Mikan

George Mikan era un incredibile giocatore di basket che indossava i contatti. Il giocatore di basket professionista americano è stato un enorme successo nel corso della giornata. Se siete nella storia del basket, si potrebbe avere sentito parlare di lui. Non molte persone sanno che non aveva una visione perfetta e ha dovuto fare affidamento sui contatti per vincere. Egli può essere trovato con gli occhiali in molte delle sue interviste.

Conosciuto come Mr. Basketball, il soprannome rivela che grande nome era George Mikan. Ha giocato per i Minneapolis Lakers della NBL, i Chicago American Gears della National Basketball League, la National Basketball Association, e la Basketball Association of America.

La sua persistenza e il desiderio di trionfare sono ciò che ha permesso al suo nome di rimanere. Quando la gente parla di lottare per il successo, viene menzionato George Mikan. Tutti sanno quanto fosse grande il suo nome all’epoca. La sua performance in campo è stata semplicemente fenomenale. È possibile controllare le sue vecchie partite on-line per avere un ” idea di come impressionante era.

8. Kurt Rambis

Infine, Kurt Rambis è un giocatore di basket professionista americano che indossava anche i contatti per tenere gli occhi sul gioco. L’ex giocatore di basket greco-americano ha dimostrato il suo valore al mondo giocando come se fosse in fiamme. Ha anche allenato come consulente di basket senior per i Los Angeles Lakers. Avendo vinto 4 campionati NBA, la sua abilità non ha rivali. Non si poteva paragonarlo a qualsiasi altro giocatore, anche se ci hai provato.

Se stai cercando un giocatore di basket che è riuscito a vincere sul campo nonostante soffra di qualche tipo di disabilità visiva, Kurt Rambis è un’ispirazione perfetta. Non si è mai arreso e ha seminato il caos in campo. Si dovrebbe guardare le sue partite precedenti per saperne di più sulla sua strategia. Potrebbe aiutarti con la tua strategia. È sempre meglio imparare dai migliori. È possibile monitorare le sue mosse e come ha dribblato la palla per vincere. Kurt Rambis può insegnare a tutti noi una mossa. Egli è l’epitome di straordinario.

Conclusione

Una volta che avrete finito di leggere il nostro post, conoscerete i primi 8 atleti che indossano le lenti a contatto. Ogni sportivo ha una spinta che li spinge a perfezionare. Puoi cercare ispirazione da tutti e otto gli atleti per portare la tua natura competitiva al livello successivo. Se ti senti ispirato, dovresti condividere il nostro post con gli amici.

Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.