Top Cose da non fare durante il divorzio

Un divorzio può testare la vostra capacità di affrontare in modo appropriato con lo stress e mantenere l’autocontrollo. Questo articolo fornisce suggerimenti, idee e consigli per ottenere attraverso il divorzio senza commettere errori personali comuni.

Consigli divorzio – Evitare errori comuni

C’è una saggezza da acquisire imparando dalle esperienze di altre persone. In questo caso, stiamo offrendo consigli e suggerimenti su come non commettere errori nella tua condotta personale durante un divorzio. Questi suggerimenti possono impedirti di fare errori rimpianti e imbarazzanti, o peggio.

Quando ti sei trovato coinvolto in un divorzio sei entrato in un momento molto impegnativo nella nostra vita. È quasi certo che sarai (o stai) affrontando un tormentoso assortimento di emozioni. È comune sentirsi mancato di rispetto, abbandonato, offeso, truffato, preoccupato e altro ancora. Tutto questo può farti sentire ansioso, irrequieto, dispettoso e di rappresaglia. Questa costante pressione mentale ed emotiva potrebbe presto prendere un pedaggio sul vostro giudizio. Nei vostri momenti più deboli si può essere tentati di” tornare a ” il vostro coniuge estraniato. Se ti senti come si sta perdendo autocontrollo prendere un momento per rimettere a fuoco le vostre emozioni. Un momento di comporre se stessi può impedirti di dire o fare cose che possono farti del male, i vostri figli, e il vostro rapporto di lavoro con il vostro presto-to-be ex-coniuge.

A volte si sente il bisogno di sfogare, ma scagliarsi contro il tuo ex non è una buona idea. Portato ad alcuni estremi, le vostre azioni potrebbero influenzare la vostra visita bambino o la custodia, offuscare la vostra reputazione personale, o diventare una causa per voi di essere arrestato. Non gettare la tua vita in disordine a causa di una circostanza di vita presto passata. Mantenere l’autocontrollo e applicare le 10 cose da non fare mai durante un divorzio controverso. Proteggi la tua reputazione, la tua libertà e il tuo rapporto con le altre persone, specialmente i tuoi figli.

Cosa non fare durante o dopo il divorzio

1) Non minacciare o aggredire il tuo ex

Questo sembra ovvio, ma molte persone attraversano questa linea. Quando l’ex amore della tua vita si allontana o “rovina la tua vita”, la corsa delle emozioni può prendere il controllo e guidarti verso un comportamento irrazionale. Mentre si potrebbe pensare che le parole sono solo parole, qualche lingua può atterrare in prigione. C’è una linea molto sottile tra sfiato e infuria, e una linea ancora più sottile che separa dove la tua lingua diventa minacciosa.

Se commetti violenza domestica sarai quasi certamente arrestato e subirai problemi sostanziali dal momento in cui ti mancava l’autocontrollo. Durante il tuo divorzio, tieni presente che le tue parole e le tue azioni sono importanti. Se credi di essere stato minacciato potrebbe essere necessario ottenere un ordine di protezione temporanea.

2) Non impegnarsi in attività discutibili o illegali

Alcune persone pensano che le loro azioni discutibili o illegali siano giustificate o necessarie. Ad esempio, potrebbe avere la proprietà personale che non si desidera che il coniuge di avere o controllare durante il divorzio. Potresti anche pensare che non ci sia nulla di male a”nascondere o liquidare ciò che è veramente tuo”. Non farlo. Intraprendere azioni per nascondere o liquidare beni personali, beni immobili e altri tipi di beni coniugali causerà problemi nel processo di divorzio. Piaccia o no, beni coniugali sono soggetti a divisione.

Inoltre, alcune persone fanno false affermazioni di molestie o abusi su minori per influenzare le decisioni di custodia dei bambini. Non fare false accuse o presentare false accuse sul tuo ex. Quando la verità verrà alla luce, porterai problemi a te stesso e causerai inutili stress ai tuoi figli.

3) Non inseguire il tuo coniuge

Potresti avere problemi a lasciar andare. Si può sentire un geloso o una curiosità ossessiva circa il luogo o la società del tuo ex. Evitare di andare a casa loro senza permesso, o visitare luoghi che frequentano solo per tenere sotto controllo su di loro o interrompere la loro vita. Non contattare la loro famiglia, amici o colleghi di lavoro per perorare il vostro caso di riconciliazione. Questi tipi di azioni, indipendentemente dal tuo intento, possono essere interpretati come stalking. Lo stalking è un’attività inaccettabile che può atterrare in jail1, mettere a repentaglio il vostro caso di custodia dei figli, e offuscare la vostra reputazione nella vostra comunità. Prendi la strada maestra ora e non molestare il tuo coniuge.

4) Non vagare in informazioni verbali o scritte

Co-genitorialità durante e dopo un divorzio richiede la comunicazione con il tuo ex. È necessario discutere gli appuntamenti del medico, accordi di visita del bambino, conferenze genitori / insegnanti e questioni simili. Quando si comunica, rimanere sul punto, fornire informazioni accurate ed essere ragionevolmente breve. Devi il tuo ex le informazioni di base lui o lei ha bisogno di continuare ad essere un attivo, genitore informato e coinvolto.

5) Non criticare il tuo coniuge di fronte ai tuoi figli

Il tuo rapporto con il tuo ex non è lo stesso di tuo figlio con il tuo ex – rispetta l’importanza di quella relazione. Non lasciare che i sentimenti negativi ti permettano di criticare il tuo coniuge di fronte ai tuoi figli. Dire cose cattive sul tuo ex ai tuoi figli non ti aiuta e può ferirli psicologicamente2. È bene per la salute mentale dei tuoi figli parlare bene dell’altro genitore e sostenere la loro relazione con lui o lei.

6) Non distruggere o smaltire la proprietà del coniuge

Il coniuge potrebbe aver lasciato alcuni dei suoi effetti personali quando ha lasciato la casa di famiglia. Sensazione di rabbia o risentimento alcune persone distruggono o smaltiscono la proprietà del coniuge. Distruggere la proprietà personale del coniuge ti fa sembrare una persona fuori controllo. Può essere vietato in qualsiasi ordine temporaneo emesso dal tribunale. Distruggere cimeli di famiglia del vostro coniuge in ultima analisi, toglie la possibilità per i vostri figli di ereditare ciò che è giustamente loro. Idealmente, è possibile impostare questi elementi da parte, e prendersi cura di loro.

7) Non cercare argomenti con il coniuge

Durante un divorzio, o subito dopo, anche semplici conversazioni possono trasformarsi in argomenti. Certamente, ci sono motivi per chiamare il tuo coniuge-per discutere i tuoi figli, le situazioni finanziarie in corso, ecc. Mantenere ogni conversazione cordiale, breve e al punto. Le tue comunicazioni con il tuo coniuge dovrebbero essere un po ‘ business-like. Evita le tentazioni di contattare il tuo coniuge per sfogare la tua rabbia, combattere o altrimenti impegnarsi in negatività.

Durante il divorzio, chiama il tuo coniuge solo quando è veramente necessario – non perché sei solo, vuoi ricordare o “sistemare le cose”. Tenete a mente che si è in procinto di ridefinire il vostro rapporto e come si interagisce.

8) Non mostrare cattivo comportamento o sviluppare cattive abitudini

Una volta separati, la sensazione di libertà può portare a comportamenti sconsiderati. Potresti essere veloce a “agire da solo” e sentire che hai il diritto di unirti alla vita di partito. E “una buona idea per fare una transizione lenta e misurata dall” essere sposati ad essere single. Mantenere la stabilità in tutte le aree della tua vita è sempre una cosa intelligente da fare.

9) Non trasformare il tuo divorzio in una guerra

Rimani il più positivo possibile. Un divorzio finisce il tuo matrimonio e ti dà l’opportunità di ricostruire la tua vita. Naturalmente, è probabile che ci siano disaccordi su aspetti come la divisione della proprietà, la custodia dei figli e le questioni finanziarie. Il tuo avvocato divorzista litigherà per tuo conto per ridurre al minimo lo stress emotivo. L’ordinamento attraverso questi dettagli non deve essere una lotta di potere vizioso.

Lavora per lasciare il matrimonio con la tua dignità di salute intatta. Combattere prolunga il processo e può danneggiare la salute 3. Il tuo divorzio ripristinerà la tua vita e ti permetterà di rinnovare la tua ricerca della felicità nella vita

10) Sappi che c’è vita dopo il divorzio e la tua vita andrà avanti

Rimani positivo. Quando sei in un divorzio può essere una sfida per immaginare una vita futura calma. Col tempo non ti sentirai più ferito, arrabbiato o dubbioso sul futuro. Troverete nuovi modi sorprendenti per innamorarsi di nuovo con la vita. Durante tutto il processo di divorzio, anche quando ti senti come tutto è perduto, ricordate che il divorzio è solo una situazione temporanea. In un tempo relativamente breve probabilmente troverete che il divorzio in ultima analisi, si è lasciato meglio di quanto mai pensato.

NOTE & CREDITI

  • 1 FindLaw, “Georgia Stalking Leggi”, 2018, Disponibile da Georgia Stalking Leggi
  • 2 al di Là delle Parole, ” Perché Badmouthing l’Altro Genitore fa Male il Tuo Bambino “, febbraio 24, 2013, Disponibile al di Là delle Parole Psicologica Serve
  • 3 Jessica Migala, ” I Potenti Modi di Divorzio Possono influenzare la Vostra Salute “, il 21 settembre, 2016, Disponibile Health.com

Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.